L'Orchestra Rossini ed AIL Pesaro insieme per la leucemia
L'Orchestra Rossini ed AIL Pesaro insieme per la leucemia

L'ORCHESRA ROSSINI E AIL INSIEME PER LA LEUCEMIA

Importante novità dell’edizione 2018 di Sinfonica 3.0 è la collaborazione con AIL (Associazione Italiana Leucemie).
L’idea nasce da un caro ricordo che idealmente unisce OSR e AIL. Nel 2018, infatti, ricorre il decennale della scomparsa, proprio per leucemia, del celebre violinista, Antonio Bigonzi, cofondatore assieme all’attuale presidente Salucci della Rossini, nella quale ha ricoperto sia il ruolo di direttore artistico che di primo violino.

Con i sei concerti si cercherà di sensibilizzare l’opinione pubblica facendo conoscere le tante attività del centro pesarese, vera e propria eccellenza sanitaria italiana, che da sempre cerca di assistere i malati affetti da malattie ematologiche e sostenere le loro famiglie. Un trapianto di midollo osseo, oltre che essere delicato e costoso da un punto di vista clinico, comporta per l'ammalato una degenza di alcuni mesi per la quale l'ammalato stesso e i propri familiari sono spesso costretti a vivere lontani da casa. Ed è proprio alla perdita della quotidianità e del calore di una casa che l'AIL di Pesaro ha cercato di rispondere offrendo da sempre sostegno morale ed economico fino ad arrivare alla costruzione di un vero e proprio villaggio, “Casa AIL", capace di ospitare in dodici appartamenti indipendenti le famiglie dei trapiantati. Si tratta di un vero fiore all’occhiello dell’associazione che permette alle famiglie di ritrovare un po’ di quella serenità che la pratica ospedaliera sconvolge.

Altra importante attività dell’associazione è l'Assistenza Domiciliare gratuita per i pazienti affetti da malattie ematologiche in stadio avanzato e cronico, già seguiti dal centro di Ematologia dell'Ospedale San Salvatore di Pesaro. Tale servizio intende fornire un supporto specialistico domiciliare cercando di rispondere alle esigenze del paziente e della sua famiglia senza la necessità di allontanarsi da casa. Il servizio risponde alle richieste non solo del territorio pesarese ma di tutta la provincia di Pesaro e Urbino.

Ricordiamo che anche quest’anno AIL Pesaro con i propri volontari sarà presente su tutto il territorio della provincia 8/9/10 dicembre per la raccolta di fondi di beneficenza in occasione del Natale. Sarà possibile acquistare, con un versamento minimo di €12,00, una bellissima Stella di Natale o con un versamento minimo di €10,00 una Stella di Cioccolato, al latte oppure fondente, con nocciole di gr.450.

Per maggiori informazioni e per trovare la piazza più vicina clicca qui: Stelle di Natale AIL 2017