ABBONAMENTI SINFONICA 3.0

Segmento per il Teatro Rossini della stagione concertistica organizzata dell’Orchestra Sinfonica G. Rossini, giunge quest'anno alla sesta edizione. L’iniziativa si basa sul sostegno del Comune di Pesaro – Assessorato alla Bellezza e dello sponsor Xanitalia. Contribuiscono il MIBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo, la Regione Marche, Amplifon e Fiam. Sponsor tecnici: Tele 2000, Angelucci Consulting e Vivai Pascucci.

L’impianto della programmazione conferma il riuscito mixaggio tra il repertorio e la modernità: da Mozart a Jackson passando per Rossini. I risultati ottenuti negli anni passati confermano questo fortunato intreccio rafforzando Sinfonica 3.0 titolo che vede in sinfonica il dna dell’orchestra e il 3.0 la vocazione alla modernità. La stagione propone concerti classici, un’opera, un’operetta, un concerto istituzionale celebrativo, un concerto di musica sacra e un nuovo progetto crossover; in definitiva vengono proposti tanti generi musicali in linea con lo status di città della musica recentemente attestato dall’UNESCO.

Presente ampiamente, nell’anno delle celebrazioni, Rossini in almeno tre appuntamenti su cui svetta l’esecuzione di uno Stabat Mater che circuiterà in altre importanti città italiane. Nuove collaborazioni scaturiscono da questa edizione come quella del circuito operistico tra Pesaro, Rimini e Cento (Aida) e quella su più anni con la stagione Mariani del Teatro Alighieri di Ravenna (Stabat Mater). Il parco artisti seguirà anch’esso l’impostazione delle precedenti edizioni affiancando ad interpreti di fama internazionale talenti di valore del nostro territorio. Confermata anche la presenza di uno dei progetti, forse più riusciti, dell’intera attività dell’OSR, “La Scuola va a Teatro”, curata dal M° Bruno Maronna. Il programma di questo progetto di formazione prevede le esecuzioni di alcune prove generali al mattino per le scuole e sempre in quella fascia oraria un programma specifico per esse: l’Histoire du soldat (nel centenario della composizione) di Igor Stravinskij diretto e recitato dal M° Noris Borgogelli.

Importante novità la collaborazione con AIL (Associazione Italiana Leucemie) – Pesaro. Nel 2018, infatti, ricorre il decennale della scomparsa proprio per leucemia del celebre violinista, Antonio Bigonzi, che è stato cofondatore assieme all’attuale presidente Salucci della Rossini ricoprendo il ruolo di direttore artistico e primo violino. Con i sei concerti si cercherà di sensibilizzare l’opinione pubblica facendo conoscere le tante attività del centro pesarese che è stato ed è tutt’ora una delle eccellenze sanitarie italiane.

Fino al 12 dicembre sarà possibile sottoscrivere presso il botteghino del Teatro Rossini l'abbonamento per l'intera stagione concertistica.
6 imperdibili appuntamenti con l'Orchestra Sinfonica Rossini al costo di 85 euro.

Concerti in abbonamento:
AIDA
Posto di Platea e Posto di Palco I ordine e di II ordine € 30 (€ 27 ridotto); Posto di Palco III ordine € 27 (€25 ridotto); Posto di Palco IV ordine € 20; Loggione € 15.

CAPODANNO/JACKSON
Posto di Platea e Posto di Palco I ordine e di II ordine € 20 (€ 17 ridotto); Posto di Palco III ordine € 17 (€15 ridotto); Posto di Palco IV ordine € 12; Loggione € 10.

LA VEDOVA ALLEGRA/OMAGGIO AD ALBERTO ZEDDA/STABAT MATER
Posto di Platea e Posto di Palco I ordine e di II ordine € 15 (€ 12 ridotto); Posto di Palco III ordine € 12 (€10 ridotto); Posto di Palco IV ordine € 8; Loggione € 5.

Riduzione per spettatori under 29 anni e over 65, per i soci MAB (Musei, Archivi e Biblioteche) per gli studenti del Conservatorio e per gli allievi della scuola di musica Sonàrt.La biglietteria è aperta dal mercoledì al sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.30 e nei giorni di spettacolo dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 17.00 fino ad inizio spettacolo.

Vendita online:
Una parte dei posti disponibili verrà messa in vendita online. L’acquisto si può effettuare visitando il sito www.vivaticket.it.