I Concerti Xanitalia 2017: Vittorio Sgarbi

I Concerti Xanitalia 2017: Vittorio Sgarbi
I Concerti Xanitalia 2017: Vittorio Sgarbi

I Concerti Xanitalia - Iv edizione

Lunedì 17 luglio ore 21.15

VITTORIO SGARBI


Musica e Pittura

Orchestra Sinfonica G. Rossini
Roberto Molinelli direttore
Vittorio Sgarbi relatore


LA MUSICA NELLA GRANDE PITTURA

Vittorio Sgarbi proporrà un ragionamento che, partendo dall'analisi di note opere d'arte, spazierà alla sfera musicale piacevolmente supportato dall'Orchestra Sinfonica G. Rossini diretta da Roberto Molinelli. Il percorso che verrà proposto tra arte pittorica e musicale partirà proprio dalle Marche con Raffaello di cui verrà analizzata l’Estasi di Santa Cecilia spaziando poi a tutta l’Italia con opere di Caravaggio fra cui Riposo dalla Fuga in Egitto e Le donne che fanno musica di Tintoretto, solo per indicare a grandi linee alcuni autori di cui verranno presentate le pitture la cui visione sarà resa ancora più suggestiva dall’ascolto di musiche di Respighi e Grieg, scelte ad hoc per l’occasione. Nella stessa serata verrà, inoltre, proposto un brano appositamente composto per la serata dal M° Molinelli che vedrà la presenza anche della nota violista Anna Serova.

 

 



BIGLIETTERIA:
Prezzo unico 15 €
Prezzo ridotto (per spettatori di età inferiore ai 29 anni o superiore ai 65) 12 €.

L'acquisto dei biglietti in prevendita è disponibile con le seguenti modalità:
Tipico.tips via Rossini 41 tel. 0721-3592501 info@tipico.tips
Orario di apertura: lunedì, 16:00 – 19:30, dal martedì al sabato, 10:00 – 13:00 / 16:00 – 19:30, domenica 16:00 – 19:30.

Circuito Vivaticket - www.vivaticket.it

Punti vendita in provincia di Pesaro-Urbino:
TRONY Corso XI Settembre 310, Pesaro
ELETTRODOMESTICI GRINI
Via Flaminia 66, Pesaro
TABACCHERIA TOMASSOLI
Via Cialdini 36, Pesaro
CARTACANTA
Viale Roma 113, Montecchio Vallefoglia
TEATRO DELLA FORTUNA
Piazza XX Settembre, Fano

La sera dello spettacolo, inoltre, sarà possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria collocata all'entrata di Rocca Costanza.