Daniele Gemignani

Daniele Gemignani

primo contrabbasso

Daniele Gemignani


Nato a Monterado (AN) il 1° Luglio del 1960, si è diplomato in Contrabbasso il 23 Giugno del 1980 presso il Conservatorio di musica G. Rossini di Pesaro sotto la guida del M° Giorgio Scala e nello stesso anno è stato assunto come docente a tempo indeterminato nella Scuola Secondaria di Primo grado.

Dal 1981 al 1995 ha svolto ininterrottamente la propria attività professionale come altro primo contrabbasso presso l’Orchestra Filarmonica Marchigiana (ora FORM) partecipando a tutta l’attività cameristica e sinfonica e alle stagioni liriche di Macerata Opera, Teatro Pergolesi di Jesi, Teatro dell’Aquila di Fermo, Teatro Gentile da Fabriano e Teatro della Fortuna di Fano.

Dal 1995 in poi ha ricoperto il ruolo di primo contrabbasso presso L’Orchestra Pro Arte di Fano, partecipando a tutta l’attività cameristica e sinfonica e alle stagioni liriche del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno e al Festival Barocco di Fano.

Ha partecipato alle edizioni del Rossini Opera Festival del 2001-2002-2003, come prima parte e Basso continuo dell’Orchestra del Festival, ed a tutte le successive come primo contrabbasso dell’Orchestra Sinfonica Rossini.

Ha inoltre collaborato come prima parte e/o contrabbasso di fila con il Teatro Comunale di Firenze, l’Orchestra Internazionale d’Italia, l’Orchestra dell’Istituto Musicale di San Marino, l’Orchestra Sinfonica di Pesaro, l’Orchestra da camera delle Marche, il Quintetto Gigli e altre istituzioni minori.

È stato per diversi anni chiamato come commissario esterno agli esami di diploma di contrabbasso presso il Conservatorio di musica G. Rossini di Pesaro.

Ha suonato con direttori e solisti di fama internazionale quali: Lovro Von Matacic, Peter Maag, Zubin Mehta, Gustav Kuhn, Daniel Oren, Donato Renzetti, Daniele Agiman, Roberto Molinelli, Boris Belkin, Monserrat Caballé, Raina Kabaivanska, Rudolf Nureyev, Carla Fracci, Luciano Pavarotti, Plácido Domingo, José Carreras, Renato Bruson, Katia Ricciarelli, Renata Tebaldi, Andrea Bocelli, Massimo Quarta e tanti altri.

Nel suo curriculum si annoverano tournée in Giappone, Cina, Oman, Turchia, Malta e una buona attività discografica.

È tuttora prima parte dell’Orchestra Sinfonica Rossini, ruolo che ricopre sin dalla sua costituzione.