Francesco Vichi

Francesco Vichi

percussioni

Francesco Vichi


Nato a Pesaro, ottiene la laurea di primo livello in strumenti a percussioni nella classe di Gianni Dardi presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro con la valutazione di 105/110. Ha partecipato alle masterclass di Mike Quinn, Ed Saindon.
Ha svolto lezioni individuali di tamburo con Gabriele Bianchi e di timpani con Andrea Scarpa.
Inoltre ha frequentato il corso singolo di Percussioni al Conservatorio Boito di Parma ed è stato uditore alle lezioni tenute da Antonio Catone all’Accademia di Santa Cecilia.
Ha preso parte alle lezioni di timpani tenute da David Searcy e Nick Woud.
Attualmente collabora con l’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro, con la quale partecipa al Rossini Opera Festival di Pesaro, a stagioni liriche e sinfoniche e a varie tournée internazionali, tra cui Cina e Giappone.
Ha collaborato inoltre con l’Orchestra Fiati delle Marche, l’Orchestra Filarmonica Rossini, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, l’Orchestra Città di Ferrara, l’Orchestra Città di Ravenna, l’Orchestra Maderna e l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna. Ha collaborato con artisti quali: Mehta, Quarta, Grazioli, Renzetti, Sollima, Bollani, Alaimo, Bocelli, Soudant e Ciampa.