Giovani in Crescendo: i vincitori

Giovani in Crescendo: i vincitori

Si chiude l'ottava edizione del concorso

Giovani in Crescendo: i vincitori

29/05/2021 – È terminata con la proclamazione dei vincitori, dalla Sala degli Specchi del Museo Nazionale Rossini, l’ottava edizione del concorso Giovani in Crescendo, organizzato dall’Orchestra Sinfonica G. Rossini, con il patrocinio del MIUR (Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca) e del Comune di Pesaro ed il sostegno tecnico di Sistema Museo e Radio Incontro, trasmessa in diretta streaming sui canali social degli enti coinvolti. Presente alla premiazione oltre agli organizzatori, rappresentati da M° Saul Salucci, presidente dell’OSR, dal M° Bruno Maronna, direttore eventi e formazione sempre dell’OSR e dalla prof.ssa Rachele Pacifico; il vice sindaco e assessore alla bellezza del Comune di Pesaro, Daniele Vimini. Come noto, il concorso è stato realizzato completamente in forma digitale per superare i problemi legati alla contingenza e consentire ugualmente il suo svolgimento. Piacevole conseguenza inaspettata di questo cambiamento è stata la numerosa partecipazione internazionale. La nuova formula, infatti, pensata per risolvere un problema, si è però rivelata il volano per abbattere le barrire consentendo la partecipazione di candidati provenienti da 16 nazioni, tra Europa ed Estremo-Oriente (Cina; Croazia; Cuba; Georgia; Germania; Giappone; Inghilterra; Irlanda; Moldavia; Polonia; Portogallo; Romania; Russia; Singapore; Spagna; Svizzera; Turchia; Ucraina e Ungheria), coinvolgendo in tutto circa 200 istituti tra pubblici e privati, per un totale di 372 candidati di età compresa tra i 6 ed i 25 anni. I premi che verranno inviati ai vincitori sono stati realizzati appositamente per il concorso dall’Istituto Mengaroni di Pesaro e da Rebecca Lisotta, nota artista fanese. Molto alta non solo la partecipazione ma anche il livello registrato delle esibizioni dei candidati che ha reso non semplice il lavoro dei giudici. Ore e ore di filmati di ogni categoria visionati per giorni giungendo alla fine al seguente responso.

CATEGORIA SCUOLE PRIMARIE (gruppi)


1) Coro dell’Istituto Comprensivo Gobetti da Trezzano sul Naviglio, Lombardia
2) Coro“Singing Butterflies” da Galati, Romania



CATEGORIA SCUOLE PRIMARIE (solisti e piccoli ensemble)

1) Achim Carla Ștefania (violoncello) della “Iosif Sava” Art School di Bucharest, Romania
2) Duo Antonescu Alexandra Maria – Bogus Sophia (pianoforte a 4 mani) della “Iosif Sava” Gymnasium School of Art di Bucharest, Romania
3 ex aequo) Botond Teglas (violino) della Music School di Sarospatak, Ungheria
3 ex aequo) Pérez Álvarez Víctor Manuel (sassofono) da Matanzas, Cuba


CATEGORIA SCUOLE MEDIE (gruppi)

1)  Coro Voixià dell’Unité des Communes Valdotaines Mont Rose da Pont-Saint-Martin, Valle d’Aosta
2)  Coro Rainbow dell’Istituto Comprensivo A. Gatto da Battipaglia, Campania
3)  Coro Harmonia Mundi dell’Istituto Comprensivo Gobetti da Trezzano sul Naviglio, Lombardia


CATEGORIA SCUOLE MEDIE (solisti e piccoli ensemble)

1) Coman Emma Camelia (pianoforte) della Scoala Gimnaziala de Arte Josif Sava di Bucharest, Romania
2 ex aequo) Chessari Valerio (pianoforte) dell’Istituto Comprensivo C. Michele Purrello da San Gregorio di Catania, Sicilia
2 ex aequo) Ruggiero Salvatore (oboe) dell’Istituto Comprensivo Luigi Vanvitelli da Airola, Campania
3 ex aequo) Lanfredi Vasilij (pianoforte) della Scuola Media SS. Annunziata da Firenze, Toscana
3 ex aequo) Fornacciari Laura (canto e percussioni) della Scuola secondaria di primo grado F. De Sanctis da Poviglio, Emilia Romagna


CATEGORIA SCUOLE MEDIE AD INDIRIZZO MUSICALE (gruppi)

1) Gruppo dell’Istituto Comprensivo n. 4 Barolini da Vicenza, Veneto
2) Gruppo dell’Istituto Comprensivo Centro da Casalecchio di Reno, Emilia Romagna
3 ex aequo) Gruppo della Scuola Secondaria di Primo Grado ad Indirizzo musicale “Savino Pedrolli” di Trento, Trentino Alto Adige 3 ex aequo) Ensemble dell’Istituto Comprensivo Giuseppe Rogasi di Pozzallo, Sicilia


CATEGORIA SCUOLE MEDIE AD INDIRIZZO MUSICALE (solisti e piccoli ensemble)

1) Arnăutu Irina (pianoforte) del National College of Music “George Enescu” da Bucharest, Romania
2) Vasile Daria Andreea (pianoforte) della Iosif Sava Gymnasium School of Arts da Bucharest, Romania
3 ex aequo) Fanelli Leandro (clarinetto) dell’Istituto Comprensivo “F. Torre” da Benevento, Campania
3 ex aequo) Speciale Alessandro (pianoforte) dell’Istituto di Istruzione Secondaria di I Grado “Leonardo da Vinci” da Palermo, Sicilia


CATEGORIA SCUOLE SUPERIORI (gruppi)

1) Coro del Liceo Classico Vivona di Roma
2) Copernico Jazz Band del Liceo Scientifico Statale N. Copernico di Udine, Friuli Venezia Giulia
3) Settimino del Liceo Montale di Roma


CATEGORIA SCUOLE SUPERIORI (solisti e piccoli ensemble)

1) Caico Valentino (tromba) dell’Istituto Superiore “Raineri-Marcora” di Piacenza, Emilia Romagna
2 ex aequo) Gizzi Federico (percussioni) del Liceo Scientifico e Linguistico di Ceccano, Lazio
3) Lee Amanda (violino) del Francis Holland School di Hong Kong 2 ex aequo) Kronbichler Alexander (oboe) del Liceo scientifico Cusanus da Brunico, Trentino Alto-Adige


LICEI MUSICALI BIENNIO (solisti e piccoli ensemble)

1) Wantulok Oliwia (flauto) del Ignacy Jan Paderewski Secondary Music School di Cieszyn, Polonia
2) Di Rocco Alberto (pianoforte) del Liceo Misticoni Bellisario di Pescara, Abruzzo
3 ex aequo) Stachnik Emilia (violino) de Państwowa Szkoła Muzyczna I i II stopnia w Nowym Sączu di Nowy Sącz, Polonia 3 ex aequo) Chiulli Leonardo (chitarra) del Liceo Misticoni Bellisario di Pescara, Abruzzo


LICEI MUSICALI TRIENNIO (gruppi)

1) Gruppo di Violoncelli e Contrabbassi del Liceo Musicale Canova di Forlì, Emilia Romagna


LICEI MUSICALI TRIENNIO (solisti e piccoli ensemble)

1) Bello Alessandro (chitarra) del Liceo Marzolla Leo Simone Durano di Brindisi, Puglia
2) Corrado Paolo (violoncello) del Liceo Musicale Canova di Forlì, Emilia Romagna
3 ex aequo) Natuzzi Leonardo (percussioni) del Liceo Don Lorenzo Milani di Santeramo in colle, Puglia
3 ex aequo) Trio Giubbilini Laura – Pozzato Matteo – Zordan Enrico (violino, clarinetto e pianoforte) del Liceo Pigafetta di Vicenza, Veneto


CONSERVATORIO JUNIOR (fino a 16 anni - solisti e piccoli ensemble)

1) Cretarola Davide (violino) del Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento, Trentino Alto-Adige
2) Mihaiescu Emanuela (pianoforte) del Conservatorio di Bucarest, Romania
3) Chessari Emanuele (pianoforte) del Conservatorio V. Bellini di Catania, Sicilia


CONSERVATORIO SENIOR (dai 16 anni - gruppi)

1) Quartetto di clarinetti Sforzando della Academy of Music di Cracovia, Polonia


CONSERVATORIO SENIOR (dai 16 anni - solisti e piccoli ensemble)

1) Golfarini Aurora (violino) del Conservatorio Cherubini, Firenze
2) Shimatani Manami (canto) del Conservatorio Cherubini, Firenze
3 ex aequo) Lungu Eduard (pianoforte) della Facultatea de Muzica si Teatru di Timisoara, Romania
3 ex aequo) Bellagamba Simone (sassofono) da Stimigliano, Lazio


SCUOLE DI MUSICA PRIVATA JUNIORES (fino a 16 anni - solisti e piccoli ensemble)

1) Feliciani Gregolino Firmino Emanuele (violino) della Scuola Ariadimusica di Roma, Lazio
2 ex aequo) Cher Chia Min (violino) da Singapore
2 ex aequo) Zhang Filippo (pianoforte) dell’Associazione Musicale Semibreve di Civitanova Marche, Marche
3 ex aequo) Cherkas Andrea (pianoforte) dell’Associazione “Confetture Musicali” di Domodossola, Piemonte
3 ex aequo) Cherkas Lara (chitarra) studio privato da Domodossola Piemonte


SCUOLE DI MUSICA PRIVATA SENIORES (dai 16 anni - gruppi)

1) Orchestra dell’Associazione Mosaico Musicale di Pesaro, Marche
2) Ensemble Dante di Castelluccio Valmaggiore, Puglia
3) Arose Vocal Ensemble dell’Associazione musicale F. Manzato di Treviso, Veneto


SCUOLE DI MUSICA PRIVATA SENIORES (dai 16 anni - solisti e piccoli ensemble)

1) McCargow Anna (pianoforte) State Tchaikovsky del Conservatorio di Mosca, Russia
2) Harutyunyan Feliks (violino) della University of Music and Performing Arts di Graz, Austria
2) Zhang Shaobo (violino) della Hochschule für Musik Carl Maria von Weber di Dresda, Germania
3) De Santiago Botta Diego (contrabbasso) del Centro Superior de Musica Katarina Gurska di Madrid, Spagna


PREMI SPECIALI

Premio Rossini

Carmine Del Canto (clarinetto) del Liceo Musicale I. Calvino di Città della Pieve, Umbria, che ha eseguito G. Rossini, Introduzione, tema e variazioni per clarinetto e pianoforte


Premio Ortolani

Ensemble Dante di Castelluccio Valmaggiore, Puglia che ha eseguito Musiche dal film “Fantasma d’amore” composte da Riz Ortolani, complimenti anche alla prof.ssa Caruso


Premio Miglior Inedito

Sophie Adeola Adebiyi del Liceo Linguistico Mamiani di Pesaro, Marche


Premio Migliore Tecnica Strumentale

Zhang Shaobo (violino) della Hochschule für Musik Carl Maria von Weber di Dresda, Germania


Premio Migliore Tecnica Vocale

Manami Shimatani (canto) del Conservatorio Cherubini, Firenze


Premio Miglior Coro

Coro del Liceo Classico Vivona di Roma


Premio Miglior Solista

Davide Cretarola (violino) del Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento, Trentino Alto-Adige

Premio Orchestra Sinfonica Rossini

Valentino Caico (tromba) dell’Istituto Superiore “Raineri-Marcora” di Piacenza, Emilia Romagna Golfarini Aurora (violino) del Conservatorio Cherubini, Firenze con segnalazione per future audizioni OSR Caterina Bartoletti (violino) del Conservatorio Rossini di Pesaro Daniel Rotari (corno) del Conservatorio Cherubini, Firenze Afonso Matias Bento (flauto) dell’Accademia Musical dos Amigos das Crianças (AMAC) di Lisbona, Portogallo Eleonora Congiu (arpa) di Cagliari, Sardegna

Menzione - sezione Crossound

Tommaso Miglietta (batteria) di Lizzanello, Puglia Elisa Del Prete (voce) della PM School di Pesaro, Marche


Menzioni

Professor Rreze Kastrati di Peja, Kosovo. Istituto Comprensivo A. Rosmini di Roma Giuditta Poderi dell’Istituto Gandiglio di Fano, Marche. Asociația Elijah di Hosman, Sibiu County, Romania, Scuola di Musica “Albero della Musica” di Triuggio, Lombardia Istituto Comprensivo “Torregrotta”

I partecipanti non indicati nelle prime tre posizioni delle rispettive categorie si sono classificati tutti ex aequo al quarto posto.

Lunedì 31 maggio e martedì 1 giugno saranno trasmessi gli highlights delle esibizioni di tutti i partecipanti unite come all’interno di un grande teatro mondiale sul web.