Jacopo Mariotti

Jacopo Mariotti

violoncello

Jacopo Mariotti


Inizia i propri studi al Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro sotto la guida di M.Vangi, per poi concluderli al Conservatorio di Reggio Emilia, dove si diplomerà nel 2013 col massimo dei voti, sotto la guida di Andrea Cavuoto e Alfredo Persichilli.

Frequenta corsi di perfezionamento solistico e di musica da camera in Italia, Francia, Olanda e Germania con numerosi solisti di fama internazionale come: Enrico Dindo, Boris Baraz, Piernarciso Masi, Zoltan Szabo, Tilman Wick, Francesco Manara,Tim Kliphuis, etc.

Nel 2011 si diploma alla Excelsior Academy di Pescara, corso di alto perfezionamento artistico, patrocinato dalla Unione Europea, dove inizia una collaborazione concertistica con “I Solisti Aquilani”.

Parallelamente intraprende un percorso meno convenzionale studiando jazz alla “Rutesheim Cello Akademie” (Germania) sotto la guida di Stefan Braun, con cui intraprende un ciclo di studi a Berlino.

Al momento collabora con diverse formazioni di ogni tipologia di genere, dal jazz con i RS2J, alla musica tradizionale con i Cantus Animae, alla pop con i “The Rocking’ Soul”.

Sempre nell’ambiente di musica “moderna” nel 2010 fonda con D.Pagnini il duo “Ebanoh”, con il quale vince diversi concorsi nazionali come: ”Geometrie Sonore”, “Fanote”, “Fuori le idee” e selezionati per “Area Sanremo”. Ha inciso due dischi; col medesimo gruppo, con la casa discografica “PMS Studio”.

Suona un presunto “Jacob Diehl” primi ottocento e un “Jacek Siwika” del 2017, strumento a cinque corde espressamente costruito.