Luca Ridolfi

Luca Ridolfi

fagotto - controfagotto

Luca Ridolfi


Nato a Pesaro nel 1985, si diploma col massimo dei voti e la lode in fagotto presso il Conservatorio Rossini di Pesaro nella classe del M° Lino Brandolini.

Prende parte, in qualità di allievo effettivo, al corso del M° Francesco Bossone all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

Prosegue gli studi con il M° Marco Lugaresi presso i Conservatori Frescobaldi di Ferrara e Bruno Maderna di Cesena, perfezionandosi inoltre in controfagotto.

Ha collaborato e collabora principalmente con le seguenti Orchestre: Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari, Orchestra Sinfonica Verdi di Milano, Orchestra dei Pomeriggi musicali di Milano, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro, Wunderkammer Orchestra, Eso Symphony Orchestra e Form Orchestra Filarmonica regionale delle Marche.

Si è esibito in importanti Teatri come Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, Concert Hall Kitara di Sapporo, Teatro Bunkamura e Suntory Hall di Tokyo, Philarmonie di Monaco di Baviera, Sala Santa Cecilia di Roma.

Ha partecipato a festival Nazionali ed internazionali come il festival internazionale delle Capitali di San Pietroburgo, Ravello Festival, Rossini Opera Festival, Macerata Opera Festival.

Ha lavorato con importanti direttori e solisti tra i quali: Zubin Mehta, Daniel Cohen, John Axelrod, Wayne Marshall, Claus Peter Flor, Alpesh Chauhan, Alberto Zedda, Hubert Soudant, Gyorgy Kurtag, Giovanni Sollima, Natalia Lomeiko, Josè Carreras.

Ha all’attivo registrazioni per le etichette discografiche Sony, Tactus e Bizart.