Silvia Stella

Silvia Stella

violino

Silvia Stella


Diplomata al Conservatorio G. B. Pergolesi di Fermo col massimo dei voti, ha studiato con i Maestri Aurelio Venanzi, Luca Marziali e Marco Rogliano.

Si è perfezionata, grazie ad una borsa di studio offerta dal Maestro Giampaolo Pretto, alla Scuola di musica di Fiesole con il maestro Felice Cusano.

Ha effettuato Masterclass e corsi di violino e musica da camera con i Maestri Masi, Farulli, Carmignola, Honeck, Rossi, Mezzena, Ayo, Sahatci, Pellegrino, Rogliano, Nannoni, Lucchesini.

Ha partecipato, anche nel ruolo di spalla, e di solista nella “Pulcinella” di Stravinsky, all’Orchestra Giovanile Italiana con la quale si è esibita per importanti festival quali “Festival di Stresa” e “Ravenna Festival” sotto la direzione di Muti, Brunello, Axelrod, Pretto, Paszkowski, Fisch, Carmignola…

Ha collaborato e collabora con diverse orchestre quali : Form, Orchestra da camera delle Marche, Orchestra Internazionale d’Italia, Orchestra Filarmonica della Calabria, Orchestra di Viterbo, Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno, Orchestra Verdi di Salerno, Human Right Orchestra, Orchestra Regionale Toscana, Orchestra Città di Ferrara, Orchestra da camera di Mantova, 150orchestra, partecipando ad importanti festival e suonando nei più importanti teatri nazionali.

Lavora con l’Orchestra Sinfonica Rossini dal 2010 partecipando, negli stessi anni, al Rossini Opera Festival.

Ha partecipato in formazione orchestrale e cameristica a molte tournée in Europa, America ed Asia, tra le quali Los Angeles, Giappone, Cina, Spagna, Lettonia, Turchia, Svizzera, Oman.

Ha effettuato numerose collaborazioni audio/video, partecipando a diverse incisioni discografiche e programmi televisivi trasmessi sulle reti nazionali in prima serata come “Amici”, “Chiambretti Muzik show”, “Bocelli e Zanetti Night” etc.

Suona un violino Cesare Castelli del 1974.