Vanessa Scarano

Vanessa Scarano

primo clarinetto

Vanessa Scarano


Presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro consegue il diploma di Clarinetto e l’abilitazione all’insegnamento di strumento.

Consegue la laurea di secondo livello presso l’Istituto Musicale “A. Peri” di Reggio Emilia e l’abilitazione all’insegnamento di educazione musicale presso l’Università degli Studi RomaTre.

Idonea ai corsi per l’ Accademia Teatro alla Scala e per il Teatro lirico Sperimentale di Spoleto con votazione di 100/100.

Si perfeziona con i seguenti Maestri: F. Meloni, K. Leister, A. Marriner, C. Giuffredi e C. Palermo.

Idonea al Concorso Internazionale per 2° clarinetto dell’Orchestra di Roma, e audizioni presso l’Orchestra Filarmonia Veneta, l’Orchestra dell’Università Statale di Milano e l’Orchestra del Conservatorio di Foggia.

Collabora con l’Orchestra Sinfonica Rossini, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra Filarmonia Veneta, la Beethoven Academy Orchestra, l’Orchestra di Roma, l’Orchestra Sinfonica di Roma, l’Orchestra Bruno Maderna, l’Orchestra da Camera di Perugia, l’Orchestra Sinfonica della Repubblica di San Marino effettuando tournee nei più prestigiosi teatri in Giappone, Oman, Polonia, Olanda, Austria e Grecia.

Ha partecipato a produzioni con diversi solisti di fama internazionale: B. Canino, M. Campanella, R. Fabbriciani, N. Gutman, F. Manara, M. Quarta, S. Milenkovich, N. Alaimo, G. Sabbatini, J. Pratt, M. Marzi, G. Mirabassi, R. Cappello.

Tra i direttori: M. Mariotti, C. Franklin, M. Turkovic, M. Panni, A. Allegrini, A. Fischer, Z. Metha Solista con l’Orchestra Sinfonica Rossini con il Concerto KV 622 di W. A. Mozart e le Variazioni in Do di G. Rossini.

Ha collaborato con l’Ensemble Strumentale Scaligero, il Cracow Philharmonic String Quartet, il Due Mondi Trio ed il Wind Academy Quintet.

Consegue premi in duo con il pianoforte al “Concorso Musicale di Riccione”, al “Migliori strumentisti delle Marche-Lions Club” e due edizioni del Concorso “Fuori le Idee” del Comune di Pesaro eseguendo brani inediti a lei dedicati dal compositore F. Festa.

Dal 2011 è docente di Clarinetto presso il Liceo Musicale “G. Rinaldini” di Ancona.

Utilizza strumenti Buffet Crampon modello Divine.